Luoghi

Ex Ferrovia Spoleto-Norcia

Valnerina

In Valnerina sembra che natura e cultura entrino in simbiosi senza contrasti, se infatti la natura marca tutto il territorio mediante l`andamento sinuoso del fiume Nera, parallelamente ad esso scorre, quasi riprendendone il percorso, un’opera dell’uomo di indubbio pregio: l`ex Ferrovia Spoleto-Norcia.

I lavori di realizzazione della ferrovia (lunga 51 Km) furono iniziati a partire dal 1909 per concludersi nel 1926 (anno di attivazione). Il tracciato della ferrata era quanto di più arduo, in quei tempi, la progettazione potesse consentire: 19 gallerie, 24 ponti e viadotti ingegneristicamente avveniristici e di grande pregio architettonico, tratti di linea all’interno della montagna con andamento elicoidale, pendenze fino al 45 x mille nel tratto tra Spoleto e la valle del fiume Nera.

L`Ex Ferrovia Spoleto-Norcia è un percoso affascinante in ogni suo angolo, specialmente in questo, con la rigogliosa vegetazione ripariale dell’angusto fondovalle che si contrappone, dal punto di vista cromatico, ai lecceti dei versanti rocciosi scoscesi ed impervi. Oggi non più in uso, il Ministero dei Trasporti ne decretò la dismissione nel 1968, rimane possibile ripercorrere a piedi o in mountain bike gran parte del suo tracciato.

come arrivare

Per conoscere le indicazioni stradali, la invitiamo a consultare la mappa di Google qui a destra


Visualizza Ex Ferrovia Spoleto - Norcia in una mappa di dimensioni maggiori

INDIETRO

Richiesta informazioni

Accetto

Scopri anche